X
Menu

Il Paese

Scopri i luoghi di Paciano

Paciano dal Monte Pausillo
Paciano presenta numerosi sentieri percorribili a piedi o in bicicletta. Uno di questi conduce al Monte Pausillo dove, una volta giunti alla “Cima”, è possibile ammirare il bellissimo paesaggio sottostante che comprende le colline umbre e quelle toscane.
La via Principale
La via principale parte da Porta Perugina e termina a Porta Fiorentina. Il centro storico è attraversato da 3 vie parallele: via Sensini, via Danzetta, via Rossini.
La Torre dell’orologio
Costruita a cavallo tra il XVIII e il XIX secolo è uno dei simboli di paciano in quanto sotto la torre sono ubicati il municipio e gli uffici comunali.
La porta d’ingresso
Dalla Porta tramite via Francesco Mario Sensini si raggiunge Piazza della Repubblica ove ubicato fin dal 1920 il Palazzo del Municipio. All’interno del Palazzo del Municipio sono stati ricavati oltre gli uffici comunali gli spazi per l’ufficio postale, l’ambulatorio medico ed ostetrico, una sala per riunioni pubbliche. Da Piazza della Repubblica tramite via della Pitalessa o via della Staffa si raggiunge via Danzetta e poi via del Pozzo ove ubicata la Chiesa di San Carlo Borromeo. La porta è chiamata “Porta Fiorentina” perché è rivolta in direzione di Chiusi e della vicina Toscana
La Chiesa di Santa Maria
È la chiesa parrocchiale di Paciano. Inizialmente non si conosceva la data di fondazione della Pieve di S.Maria, in seguito al recente restauro è stato rinvenuto un documento che riportava come data di fondazione il 1014. Il campanile che possiamo ammirare oggi è una costruzione recente, mentre quello precedente era a vela, dotato di due umili campane.
Ingresso dalla porta in alto
La Porta Perugina rappresenta il punto di ingresso nel centro storico. Come Porta Fiorentina, Porta Perugina è chiamata così poiché rivolta in direzione di Perugia.
Info Point Paciano
L’ufficio turistico dal Giugno 2014 si è trasferito all’interno di Palazzo Baldeschi (sede di “Trasimemo-banca della memoria”) con orario 10-13 16-19 da lunedì a domenica.
Il Pozzo
Il pozzo è stato rinvenuto durante i lavori per la pavimentazione del paese
Il Comune
I vicoli stretti
Sono tipici di tutti i borghi medievali e non mancano nemmeno a Paciano. Sono i vicoli, più o meno stretti, all’interno delle mura cittadine. Paciano, in silenzio, ti accoglie proprio attraverso questi vicoletti, dai quali si possono scorgere suggestivi scorci.